Una delle parti più importanti quando si gioca a padel è il campo da padel. Questo perché questo sport non può essere praticato ovunque, ma richiede uno spazio speciale.

Avere un campo da paddle tennis può essere il sogno e la fantasia di molte persone, ma quanto costa un campo da paddle tennis? Qual è il prezzo di un campo da padel? Qui vi diciamo tutto quello che c’è da sapere. Potrete quindi decidere se vale la pena investire nella costruzione di una pista di questo tipo.

Cosa vi serve prima di costruire il vostro campo da padel

Prima di scoprire quanto costa allestire un campo da padel, è importante considerare cosa serve per allestire un campo da padel. La prima cosa da considerare è che è necessario disporre di almeno 250 metri quadrati di terreno.

Questo perché la sola pista richiede 20 metri per 10 per la sua costruzione, il che significa 200 metri quadrati di superficie. Inoltre, sono necessarie aree di sosta, bordi e altri spazi per rendere il campo da padel funzionale e, soprattutto, completo.

Se partiamo dal prezzo del terreno, che può essere di qualche migliaio di euro, ci accorgiamo senza dubbio che il costo è elevato. Consideriamo che avete già lo spazio, quindi ora è necessario adattare il terreno, che deve essere completamente pianeggiante.

Uno dei fattori importanti nella costruzione di un campo da paddle tennis è il costo dei macchinari e della manodopera per livellare il terreno. Questo è il primo lavoro da eseguire per poter proseguire con la pavimentazione della pista stessa. La complessità del livellamento dipende dal tipo di terreno.

Materiali di base per la costruzione di un campo da padel

  • Struttura esterna

La prima cosa di cui avremo bisogno sono i materiali per costruire la struttura esterna. Il suo compito è quello di circondare il campo in modo che la palla rimanga all’interno e il gioco sia fluido e sicuro.

Uno dei fattori che influisce maggiormente sul costo di un campo da padel è la sua struttura, generalmente in acciaio. Per prima cosa abbiamo bisogno di pali e staffe in acciaio per sostenere la rete, anch’essa in acciaio, utilizzata per recintare la pista.

  • Illuminazione

Se volete che la vostra pista sia funzionale anche di notte e nelle giornate nuvolose, avete bisogno di un’illuminazione. La soluzione più comune e ideale è quella di utilizzare l’illuminazione a LED, che non solo è più luminosa, ma anche più durevole e resistente a qualsiasi tipo di impatto.

Sebbene il prezzo di un campo da padel illuminato con i LED sia inizialmente più costoso, a lungo termine il consumo energetico è molto ridotto. L’illuminazione è costituita principalmente da lampade a palo o a parete per la pista, nonché da lampade a sospensione e faretti per le aree comuni.

  • Aree per gli spettatori

Per coloro che vogliono sapere quanto costa allestire un campo da padel per avviare un proprio campo da padel, è importante tenerne conto. Quando si vuole affittare il campo da gioco è necessario disporre di un’area per i tifosi, il pubblico e gli spettatori per assistere alla partita.

Quest’area necessita di panchine o sedie per il loro comfort o, in mancanza, di gradinate, nonché di una copertura che può essere costituita da una struttura metallica e da teli di plastica, oltre che di un’illuminazione. Per evitare incidenti, è necessario recintare la zona utilizzando vetro, plexiglass, acrilico o rete metallica ad alta resistenza.

  • Suolo

Quando si costruiscono campi da padel, è importante prestare attenzione al materiale utilizzato per la pavimentazione, poiché questo influisce direttamente sull’esperienza di gioco. I materiali più comuni utilizzati per pavimentare un campo da paddle sono l’erba sintetica e la moquette.

L’erba sintetica è la scelta più comune perché è semplice da installare, richiede poca manutenzione e ha lo spessore, la densità e la lunghezza esatti per lo sport. Il tappeto è un’altra opzione simile all’erba sintetica, che si distingue per il buon rimbalzo e la scorrevolezza della palla.

  • Accessori

Naturalmente, anche il vostro campo da padel ha bisogno di alcuni accessori. Un esempio perfetto è la rete che si trova al centro del campo. Per assemblarlo sono necessari una rete da paddle, pali di sostegno e cavi di tensione per la rete.

Un altro tipo di accessorio che si può inserire sono gli armadietti e gli spazi di idratazione per i giocatori. Una panchina speciale per gli arbitri, nel caso in cui si disputino partite ufficiali, e le porte di accesso sono altri accessori che possono influenzare il costo di un campo da padel.

  • Altri materiali

L’ultima cosa da considerare quando si controlla il prezzo di un campo da padel è l’utilizzo di altri tipi di materiali. Ad esempio, ogni campo da padel deve essere dipinto per delimitare le aree e abbellirlo secondo le linee guida delle federazioni locali e internazionali.

La segnaletica, l’impianto audio e le attrezzature per la pulizia, ad esempio, sono altri materiali da considerare quando si allestisce un campo da paddle tennis. In altre parole, possiamo dire che qui c’è tutto ciò che serve per iniziare a lavorare con il campo da padel una volta costruito.

Qual è il costo medio di costruzione di un campo da padel?

Se decidete di costruire un campo da paddle tennis di base, possiamo considerare che verranno allestiti solo l’area del campo, la recinzione e l’area di accesso. In questo caso potremmo fare a meno, ad esempio, di una parte dell’illuminazione, delle aree comuni o delle tribune per gli spettatori.

Pertanto, il costo medio di un campo da padel di base si aggira intorno ai 15.000 euro, anche se ci sono opzioni che possono essere trovate al di sotto o al di sopra di questo prezzo. Naturalmente, solo la costruzione e l’adattamento per il funzionamento, in quanto non comprende il terreno.

Passiamo all’altra faccia della medaglia e immaginiamo di voler costruire un campo da paddle tennis professionale per aprire un’attività di paddle tennis. La costruzione di un campo da gioco professionale richiede il rispetto dei regolamenti ufficiali della Federazione Internazionale di Padel, in modo che assomigli a quelli utilizzati nel World Padel Tour.

In questo caso avremo bisogno di materiali di migliore qualità, oltre che di uno spazio più completo con gradinate, area per l’arbitro, aree per ogni squadra, migliore illuminazione, tabellone, ecc. Tutto ciò fa lievitare il prezzo di un campo da padel a una media di 25.000-30.000 euro.

I migliori consigli per trovare il miglior prezzo per un campo da padel

  • Cercasi appaltatori esperti

La prima cosa da considerare è cercare un appaltatore esperto. Sebbene questo possa far lievitare un po’ i costi di allestimento di un campo da padel, ne vale sicuramente la pena.

Questo perché un buon appaltatore esperto costruirà un buon campo da paddle tennis nel rispetto delle normative vigenti. In questo modo, la pista durerà più a lungo e offrirà una migliore esperienza di gioco.

  • Investite in buoni materiali

Un altro consiglio da tenere presente quando si costruisce un campo da padel è l’uso di materiali di alta qualità. Spesso l’utilizzo di materiali economici è più costoso, poiché la loro durata e resistenza sono molto inferiori. Ciò significa che dobbiamo continuare a ristrutturare o addirittura a riparare i danni, con conseguenti costi elevati in seguito.

Ad esempio, vale la pena di acquistare una rete più pesante e di calibro maggiore, che può essere costosa ma resiste meglio all’usura. Lo stesso vale per i pavimenti dei tribunali, in quanto l’utilizzo di materiali di scarsa qualità ne riduce la durata.

  • Manutenzione

L’ultima cosa da considerare su quanto costa un campo da paddle tennis è la manutenzione, in quanto è fondamentale per garantire una lunga durata al nostro campo da paddle tennis.

Inoltre, la manutenzione, rispetto ai costi di riparazione, è molto più economica, il che vi aiuterà a risparmiare, soprattutto se i materiali sono resistenti e di alta qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

¿Necesitas ayuda?