Il padel è un gioco sempre più popolare e in crescita, ma come si gioca? Quali sono le regole del padel più importanti? Qui vi spieghiamo tutto.

Come si gioca a padel?

Il padel è uno sport di racchetta giocato a coppie su un campo rettangolare chiuso con pareti di vetro e una rete al centro del campo. Lo scopo del paddle tennis è colpire la palla con la racchetta in modo che superi la rete e cada nel campo della squadra avversaria senza che questa possa restituirla.

Una delle chiavi di lettura del gioco del padel è che il servizio inizia con il giocatore di dritto che colpisce la palla in diagonale di fronte al campo. Dopo il servizio, i giocatori possono muoversi liberamente nella loro metà campo e alternarsi nel colpire la palla. La palla può rimbalzare una volta sul terreno prima di essere restituita, ma deve essere colpita prima che rimbalzi due volte sul terreno.

Per vincere è necessario raggiungere il numero di partite prestabilito, di solito 6, con uno scarto di due partite. In caso di parità, si gioca un tie-break per decidere il vincitore del set.

Quali sono le regole del padel?

Numero di giocatori:

Sebbene sia comune vedere campi singoli in molte strutture, il padel è uno sport di squadra in cui si gioca con un partner per affrontare un’altra coppia. I campi individuali sono spesso utilizzati per coprire gli spazi morti nei club, per fungere da campo scuola per i bambini o da iniziazione per gli adulti, per coprire i gusti di chi vuole uscire con un amico.

Regole del gioco:

  • Una delle regole più importanti del padel è che il servizio deve avvenire sotto la vita e in diagonale verso il campo avversario. Il servizio è fondamentale nel padel, poiché è l’unica occasione in cui il giocatore può prendere la palla in mano.
  • Le regole del padel stabiliscono che i giocatori non possono toccare la rete né con la racchetta né con il corpo durante il gioco. Se un giocatore tocca la rete durante il gioco, il punto è perso.
  • Questa è un’altra delle regole di base del padel che bisogna conoscere. Se la palla colpisce un punto qualsiasi del muro o della rete e poi va nel campo dell’avversario, è considerata buona, cioè segna un punto.
  • Un altro punto da sapere su come giocare a padel è che la palla può rimbalzare una sola volta sul terreno prima di essere restituita.
  • Secondo le regole del padel, se la palla esce dal campo, il punto è perso. La palla è considerata fuori se tocca qualsiasi cosa al di fuori del campo, compresi la rete, le pareti o il soffitto.
  • Le regole del padel indicano che i giocatori non possono oltrepassare la linea centrale che divide il campo, né con i piedi né con la racchetta, a meno che la palla non sia passata dall’altra parte. E in quest’ultimo caso possono solo passare la pala.
  • Le regole del padel sono chiare: se la palla tocca uno dei giocatori, il punto è perso.
  • Un’altra variante di queste regole di base del padel, se la palla tocca una qualsiasi parte del corpo del giocatore prima di colpirla con la racchetta, il punto è perso.
  • Gli esperti raccomandano ai giocatori alle prime armi di imparare a giocare a padel, di evitare distrazioni inutili e di mantenere un comportamento sportivo e rispettoso durante il gioco.
  • In linea con il punto precedente, un’altra regola del padel è quella di rispettare l’arbitro e le sue decisioni, in quanto è un’autorità fondamentale sul campo.
  • Le regole del padel indicano che il servizio deve essere diagonale e non può toccare il campo. Per essere valido deve anche rimbalzare per primo nel rettangolo che si trova sulla diagonale, non può rimbalzare per primo in fondo al campo.
  • Quando si impara a giocare a padel è importante sapere che non si deve colpire la palla due volte dallo stesso giocatore.
  • Un’altra regola fondamentale del padel è che il giocatore deve lasciare rimbalzare la palla prima di colpirla. Non si può colpire con una pala in aria.

Consigli per chi sta imparando a giocare a paddle tennis

La prima cosa che vi consigliamo di fare è acquistare lezioni di padel prima di iniziare a giocare con gli amici, in questo modo vi verrà insegnata la tecnica di base per giocare e non la dimenticherete mai. Conoscerete le regole di base del padel, il che vi impedirà di infrangerle perché avrete già imparato bene la teoria. Ora, per lavorare sulla pratica, quello che dobbiamo fare è andare in campo, non c’è modo migliore di non dimenticare le regole di base del padel che metterle in pratica. Con un partner esperto si possono imparare le regole del padel mentre si gioca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aprire la chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Chat en Línea